Lettera ai genitori del Liceo Fermi

di Andrea Milanesi

Carissimi,

l’inizio di questo nuovo anno scolastico, coincide con il termine della mia personale esperienza vissuta come rappresentante dei genitori all’ interno del consiglio di istituto del liceo Fermi. Recentemente è stato eletto il nuovo direttivo del comitato genitori Fermi, con piacere parteciperò per il primo anno del nuovo triennio.

Ho sempre pensato che interessarsi della vita scolastica dei nostri figli è e sarà sempre un modo per dimostrare che la scuola non è importante solo per loro e solo a parole, mettersi in gioco come genitore al loro fianco, l’ho sempre vissuto come un vero privilegio.
Posso dire, al termine di questa esperienza, che mi sono divertito, ho incontrato studenti, docenti e genitori che hanno arricchito le mie conoscenze e allargato i miei pensieri.

Il 24 e il 25 novembre 2019 si svolgeranno, come sapete, le elezioni del nuovo consiglio di istituto del quale faranno parte quattro genitori, vi scrivo per sollecitare la partecipazione minima di tutti voi esercitando il vostro diritto/dovere di voto e, perché no, invitandovi a seguire le attività del comitato genitori, valutando, secondo le vostre competenze professionali, di contribuire attivamente alle numerose iniziative che saranno proposte.

Il nuovo direttivo eletto del comitato genitori, auspica che i genitori eletti del prossimo consiglio di istituto, facciano parte del direttivo stesso. Colgo l’occasione per confermare le nostre porte aperte a tutti i genitori che vorranno mettersi in gioco e contribuire alla costruzione di un liceo che includa tutti gli studenti, senza differenze di genere, capacità e estrazione sociale.Aiutateci a costruire il futuro dei nostri ragazzi partecipando, so che posso contare su di voi! Grazie.

Andrea Milanesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *