Scuola e futuro, la lettera aperta di Andrea Milanesi

Partecipazione, attiva partecipazione. Questa è oggi la richiesta dei nostri ragazzi.

Insegnanti autorevoli, disposti a cambiare sé stessi e ad imparare dalle proprie debolezze, disposti a collaborare con i propri colleghi, con i loro studenti, con il preciso fine di formare e crescere insieme ai nostri ragazzi.

Come genitore mi sento accanto ai miei figli, attento alle loro passioni, alla loro voglia di cambiare il mondo e la scuola che oggi è una parte importante della loro vita.

Cari insegnanti, educatori e, perché no, personale della scuola di tutti i livelli (operatori scolastici, personale della segreteria, supplenti, dirigenti e responsabili di progetti) accompagnate i nostri ragazzi, dimostratevi adulti responsabili amanti della scuola: questo è l’unico modo di essere parte del loro futuro.

 

Andrea Milanesi

Consigliere d’Istituto / Membro del Direttivo CGF

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *